“Almanacco dell’orrore popolare” a cura di F. Camilletti e F. Foni

Cari a-mici, Oggi segnaliamo l'uscita di una nuova guida Odoya: l'"Almanacco dell'orrore popolare", a cura di Fabio Camilletti e Fabrizio Foni! Di seguito, un estratto dalla scheda-libro: "[...] 'Almanacco dell’orrore popolare' non è solo un viaggio alla scoperta del folk horror della provincia italiana. È, anzitutto, un’indagine sulle tensioni più segrete che animano la cultura della penisola: l’onnipresenza del passato e la compresenza di antico e moderno, la permeabilità tra mondo subalterno e cultura alta e lo slittare continuo tra centro…

Continua a leggere “Almanacco dell’orrore popolare” a cura di F. Camilletti e F. Foni

“Favole e leggende del Giappone” di C. Ferrand

Cari a-mici, Stasera segnaliamo "Favole e leggende del Giappone" di Claudius Ferrand, un'altra meraviglia targata ABEditore! Si tratta di "una raccolta di tredici favole alla maniera di La Fontaine, in cui animali parlanti – che simboleggiano difetti, vizi e virtù degli esseri umani – eventi satirici e personalità contrastanti si fanno portatori di una morale profonda, talvolta espressa esplicitamente". La traduzione è a cura di Annarita Tranfici e Giuseppina De Vita. Claudius Ferrand (1868-1930) fu un padre missionario della Società per le missioni…

Continua a leggere “Favole e leggende del Giappone” di C. Ferrand

“L’esercito segreto” di F. Ricciardiello

Cari a-mici, Condividiamo con voi l'annuncio di una nuova uscita targata "Futuro Presente" (Delos Digital): "L'esercito segreto" di Franco Ricciardiello! "In una Madrid futura ma non troppo, l’utopia realizzata dell’Immensa Democratica somiglia troppo a una sinistra distopia. Un giorno, una serie di strani attentati prende di mira quadri, libri e luoghi del sapere. Quando un’affascinante donna appare sul suo cammino, un conservatore museale del Prado si ritrova coinvolto in una fuga rocambolesca tra vangeli apocrifi, simbologia cristiana e dottrine segrete. Autore…

Continua a leggere “L’esercito segreto” di F. Ricciardiello

“Leviathan – Il risveglio” di J. S. A. Corey

Immagine tratta da Amazon "L’umanità ha colonizzato l’intero sistema solare, spingendosi fino all’orbita di Nettuno grazie alla scoperta di un avveniristico motore a fusione. Jim Holden presta servizio sulla Canterbury, un cargo che trasporta ghiaccio attraverso gli infiniti spazi tra gli anelli di Saturno e la Fascia, l’arcipelago di asteroidi che si estende tra Marte e Giove. Incaricato di ispezionare il relitto di una nave spaziale, la Scopuli, sopravvivrà alla distruzione della Canterbury in seguito a un proditorio attacco nemico. Un fatto…

Continua a leggere “Leviathan – Il risveglio” di J. S. A. Corey

“The Witcher”

Giusto in tempo per le vacanze di Natale ha esordito su Netflix "The Witcher", serie in co-produzione USA-Polonia e tratta dalla saga di Geralt di Rivia, a sua volta nata dalla penna di Andrzej Sapkowski.Lo strigo Geralt, un non-umano uccisore di mostri, non è nuovo alle trasposizioni: oltre al famoso videogioco ("The Witcher", "The Witcher 2: Assassins of Kings" e "The Witcher 3: Wild Hunt"), ha avuto anche una versione a fumetti nei primi anni Novanta e un’altra pubblicata…

Continua a leggere “The Witcher”

“Dark”: viaggiare nel tempo, tra filosofia e fantascienza

L’ormai vasto mondo delle serie tv originali Netflix comprende un’ampia varietà di generi: dramma, azione, commedia, animazione, horror… Senza entrare in discussioni sul rapporto quantità/qualità, che meriterebbero un articolo a parte (…e no, non parliamo solo del tracollo della quarta e quinta stagione di “Black Mirror”), ci limitiamo a dire, con felina decisione, che “Dark” è tra le migliori che siano mai state prodotte da Netflix e crediamo che manterrà questo primato ancora a lungo.[Attenzione: da qui in poi…spoiler!]Prodotta…

Continua a leggere “Dark”: viaggiare nel tempo, tra filosofia e fantascienza

“Dracula”: da Stoker a Netflix

Un mostro che si nutre di sangue umano; né vivo né morto, a volte con l'aspetto di una giovane donna, molto più spesso un uomo, o di sesso indefinibile; famelico, caccia di notte e si nasconde sottoterra; non ha anima e non può morire se non ingannato con astuzie che pochi uomini coraggiosi conoscono.Il vampiro è la figura più affascinante del folklore, trasversale in tutte le culture da Occidente a Oriente e declinato in mille forme dalla Preistoria a…

Continua a leggere “Dracula”: da Stoker a Netflix

“Mercedes” di D. Cuello

Uno dei fumetti più attesi dell'anno è stato senza dubbio il nuovo graphic novel di Daniel Cuello, "Mercedes", pubblicato dalla BAO Publishing come i precedenti, "Guardati dal beluga magico" (2018) e "Residenza Arcadia" (2017).[Attenzione: da qui in poi...spoiler!]Un albero rachitico, un bambino che cammina da solo; un suicidio in due tavole, senza suoni, muto, scandito con freddo distacco, dalle carte disordinate sulla scrivania al primo piano della finestra aperta: ricordi e anticipazioni che capiremo solo più avanti, dopo essere…

Continua a leggere “Mercedes” di D. Cuello

Intervista a Dario Tonani

Venerdì 6 settembre il The Honey Bar ha ospitato Dario Tonani, autore di "Naila di Mondo9" edito da Oscar Mondadori Vault. I gatti di Ulthar e Dario hanno fatto una lunga chiaccherata sulla fantascienza di ieri, oggi e domani: sulla nostra pagina Facebook trovate il video della serata!Approfittiamo di questo spazio per ringraziare la libreria genovese L'Amico Ritrovato, che ha fornito le copie per la presentazione! La copertina del libro!Si è parlato anche di "Strani Mondi", l'antologia pubblicata da…

Continua a leggere Intervista a Dario Tonani